MAFIA – Colpo alla famiglia di Barcellona Estorsioni e rapine, blitz con 22 arresti

I carabinieri e la polizia stanno eseguendo a Barcellona Pozzo di Gotto (Messina) un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 22 persone, accusate di far parte della famiglia mafiosa di Barcellona Pozzo di Gotto con l’accusa di associazione mafiosa, estorsioni, rapine, porto abusivo d’armi e altri reati contro la persona e il patrimonio. Altre 5 persone sono state denunciate per gli stessi reati.

L’operazione antimafia, denominata ‘Gotha 5’,  ha messo in luce soprattutto l’attività estorsiva nel settore imprenditoriale  della famiglia di Barcellona e della cosca dei Mazzarroti, da anni principali riferimenti della mafia palermitana e catanese. I particolari dell’operazione saranno resi noti stamani nel corso di una conferenza stampa tenuta da magistrati e dalla forze di polizia impegnate nell’operazione al Comando provinciale dei carabinieri di Messina alle 10.30 .

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.