MAFIA – Commissariati i comuni di Misilmeri e Campobello di Mazara

Il Cdm «a seguito dell’accertamento di infiltrazioni della criminalità organizzata che condizionano l’attività dell’amministrazione locale», ha disposto il commissariamento dei comuni di Misilmeri (Palermo) e di Campobello di Mazara (Trapani), «affidando la gestione amministrativa a commissioni straordinarie. Queste eserciteranno le funzioni spettanti al Consiglio comunale, alla giunta e al Sindaco, fino all’insediamento degli organi ordinari». È quanto si legge nella nota diffusa al termine riunione.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.