MAFIA – Processo “Minoa”: condanna definitiva per Domenico Terrasi

La Corte di Cassazione ha confermato, facendola diventare definitiva e inappellabile, la sentenza di condanna a 12 anni e 8 mesi di reclusione inflitta a Domenico Terrasi, 69 anni, di Cattolica Eraclea, per associazione per delinquere di stampo mafioso. Un nuovo processo di secondo grado dovrà invece essere celebrato per Damiano Marrella, 63 anni, di Montallegro.  I due vennero coinvolti nell’operazione “Minoa”  che scattò all’alba del 27 novembre del 2009 e portò all’arresto di 8 presunti appartenenti alla famiglia mafiosa di Cattolica Eraclea.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.