MAFIA – Processo “Minoa”: Miccichè e Tutino definitivamente assolti

E’ diventata definitiva la sentenza di assoluzione riguardante Paolo Miccichè, 36 anni e Gaspare Tutino, 40 anni, entrambi di Cattolica Eraclea, arrestati nell’operazione antimafia “Minoa”. La Procura generale non ha proposto ricorso avverso la loro assoluzione e pertanto, i due cattolicesi escono definitivamente dal processo. Tutino e Miccichè erano stati assolti dall’accusa di mafia, per non aver commesso il fatto dai giudici della seconda sezione penale del Tribunale di Agrigento (presidente Franco Messina, a latere Simona Siena e Francesco Paolo Pizzo). Il blitz “Minoa” condotto dalla Dia di Agrigento, scattò all’alba del 27 novembre del 2009, e portò all’arresto di otto presunti appartenenti alla famiglia mafiosa di Cattolica.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.