MAFIA – Processo “Nuova Cupola”: rito abbreviato per 40, ordinario per 11

Sale il numero degli imputati del processo antimafia scaturito dall’operazione “Nuova Cupola” (che consentì di smantellare la cosche di Cosa Nostra della provincia di Agrigento) che hanno scelto di essere giudicati con il rito abbreviato. Al termine dell’udienza sono stati complessivamente in 40 a chiedere il rito speciale, a fronte di 11 imputati che hanno optato per il rito ordinario.  Per questi ultimi i Pm hanno già cominciato la discussione che si concluderà domani con la richiesta di rinvio a giudizio.  Nel corso dell’udienza di ieri anche il Comune di Agrigento si è costituito parte civile.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.