MAFIA – Procura Palermo riapre indagine su delitto La Torre

Riaperta l’indagine sull’omicidio di Pio La Torre assassinato il 30 aprile del 1982, a Palermo insieme al suo collaboratore Rosario Di Salvo. Lo ha deciso la Procura accogliendo gli appelli di intellettuali e giuristi sulle ipotesi di possibili mandanti esterni. Tra queste, quella di cinque professori universitari che avrebbero dovuto studiare le carte su ‘rapporti tra mafia e Stato’ che la Torre aveva detto di volere affidare a loro qualche giorno prima di essere ucciso.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.