MAFIA – Sequestro a cugino Messina Denaro

Beni per 4 milioni di euro sono stati sequestrati dai carabinieri di Trapani, del Ros e dal Gico della Guardia di Finanza a Lorenzo Cimarosa, 54 anni, cugino del boss latitante Matteo Messina Denaro. Sigilli a 2 imprese, 4 immobili, 8 fra automezzi e veicoli industriali e rapporti bancari. Cimarosa è stato arrestato il 13 dicembre 2013 nell’operazione Eden, che portò in carcere altri familiari di Messina Denaro: la sorella Anna Patrizia e il nipote Francesco Guttadauro.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.