MALTEMPO – Bollettino del mattino in provincia di Agrigento [Vd Racalmuto]

Scatta l’allerta meteo in quasi tutta la Sicilia. Molti Sindaci hanno scelto di chiudere oggi le scuole, tra i quali Agrigento, Racalmuto, Grotte, Canicattì, Sciacca,Favara, Aragona, Casteltermini, Raffadali, e in tanti altri comuni. Anche nella nostra provincia è allarme maltempo. Si registrano, infatti, decine di richieste di soccorso nell’agrigentino. Le immagini che vi stiamo proponendo si riferiscono al violento temporale che si è abbattuto stamani poco dopo le ore 7.20 a Racalmuto, per fortuna non si registrano danni a persone o cose solo un po’ di apprensione e paura, visto che in passato Racalmuto non è stata risparmiata dalle conseguenze dovute al maltempo, i danni del 2 novembre 1993 o 11 settembre 2007 sono difficilmente dimenticabili.

Alberi sradicati e abbattuti sulle strade, soprattutto lungo la statale 189, la Agrigento-Palermo; esercizi commerciali allagati a Ribera (Ag) e a Siculiana (Ag). Sono intasate le linee telefoniche dei vigili del fuoco del comando provinciale di Agrigento: decine le richieste di soccorso che arrivano da ogni parte dell’Agrigentino, colpito da forti raffiche di vento e temporali. A causa dell’allarme rosso della Protezione civile, per rischi idrogeologici, il sindaco di Agrigento, Calogero Firetto, ha stabilito anche il divieto di transito veicolare e pedonale nelle zone già precedentemente interessate da allagamenti o esondazioni con particolare riguardo al Villaggio Mosè (via dei Fiumi), San Leone (adiacenze sponde foce fiume Akragas), fiume Naro, fiume Ipsas.

VIDEO DI GIUSEPPE RIZZO (RACALMUTO)

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.