MALTEMPO – L’agrigentino “ammantato” di bianco [FOTO]

Non soltanto Santo Stefano Quisquina, Cammarata e San Giovanni Gemini. La neve è arrivata anche a bassa quota e Racalmuto, Grotte, Naro, ma non soltanto, si sono risvegliate con tetti, terreni e strade imbiancate. Pozzanghere con piccole lastre di ghiaccio invece a Favara, così come in molti altri Comuni dell’interno. I più piccoli forse s’aspettavano qualcosa di più per poter realizzare pupazzi di neve e giocare in uno scenario incantato. Ma non è finita. Oggi, stando alle previsioni, dovrebbe essere – anche per l’Agrigentino – una delle giornate più fredde dell’anno.

Al momento, non si registrano particolari emergenze, né disagi. A Santo Stefano Quisquina è stato determinante il contributo dato dai ragazzi del servizio civile che hanno rimosso neve e ghiaccio in tutto il centro per garantire la viabilità in sicurezza e l’accesso agli uffici pubblici.

Collisione fra due camion, lungo la strada statale 640, all’altezza del centro commerciale “Le Vigne”, fra Racalmuto e Castrofilippo. Uno dei due mezzi pesanti, dopo lo scontro, si sarebbe anche messo di traverso lungo la raddoppiata carreggiata. Non ci sono certezze, ma sembrerebbe scontato che a determinare l’impatto fra i due camion possa essere stato il manto stradale ghiacciato. Nessuno dei due camionisti, per fortuna, è rimasto ferito.

Per le foto con la neve di Grotte ringraziamo la nostra lettrice Maria Donata Di Mino

Condividi
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    11
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.