Maltempo nell’agrigentino con tromba d’aria, grandine e temporali[FOTO]

Un pomeriggio in cui il maltempo non si è fatto mancare proprio nulla tra l’agrigentino, il trapanese e il palermitano.

Una tromba d’aria si è abbattuta su Sciacca, ed ha attraversato la fascia occidentale della costiera agrigentina, fino a Siculiana e Realmonte. Il centro più colpito è Sciacca, dove ha provato danni nei pressi del porto, ed ha proseguito la sua corsa distruttiva. Un peschereccio che stava rientrando in porto soltanto per poco non s’è ribaltato.

Il fortissimo vento ha fatto collassare al suolo diversi alberi nel tratto che collega la zona di “San Marco” e “Foggia” con la contrada “Bellante”, e alla “Tonnara”. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per la rimozione, ma vengono segnalati altri alberi pericolanti in altri territori.

Sempre nel pomeriggio una violentissima grandinata si è abbattuta tra il trapanese e l’agrigentino, un violento nubifragio ha anche interessato la provincia di Palermo: Caccamo e Termini Imerese. Città imbiancata dalla grandinata a Castellammre del Golfo in provincia di Trapani. L’incredibile grandinata non ha risparmiato nemmeno Grotte, Racalmuto e Castrofilippo. Le condizioni meteo avverse hanno provocato numerosi disagi e interrotto il traffico ferroviario alla stazione di Roccapalumba.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.