Maria Iacono su rinnovo convenzione Lsu con Regione

La deputata nazionale del Partito Democratico, Maria Iacono, si è rivolta al Ministro del Lavoro affinchè sia ricercata una soluzione per 251 lavoratori socialmente utili, sospesi dal proprio servizio già da 2 mesi, a causa del mancato rinnovo della convenzione con la Regione Siciliana. La stessa Maria Iacono afferma : “Tale situazione è causata dalla mancante comunicazione tra i livelli Nazionale e Regionale in merito alle procedure legislative per il rinnovo della convenzione e per la definizione di un piano di fuoriuscita dal precariato. Non si possono privare le nostre comunità di servizi diventati nel tempo irrinunciabili. Si attuino provvedimenti per concertare con la Regione Siciliana il rinnovo della convenzione e la reintroduzione dei lavoratori nell’ambito dei benefici del Fondo sociale per l’occupazione.”

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.