Marina di Palma, sequestrati due acquascooter

Due persone denunciate e due acquascooter sequestrati è il bilancio di un’operazione effettuata in congiunta dai Carabinieri della motovedetta del mare, dai militari dell’Arma di Licata e dal personale della Guardia costiera licatese. Nella tarda serata di ieri, i due T.C., 34 anni, di Palma di Montechiaro e M.G., 36 anni, di Licata, alla guida dei loro acquascooter non si sono fermati all’alt imposto dalla motovedetta Cc 626 dei carabinieri. Dopo un breve inseguimento con l’ausilio via terra di alcune unità dell’Arma e della Guardia costiera, i due fuggitivi sono stati bloccati nei pressi di Marina di Palma. Per i due giovani è scattata la denuncia, mentre i due mezzi navali sono stati sequestrati.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.