MARINEO – Lo spogliano, lo fotografano e lo ricattano: famiglia arrestata

I carabinieri hanno arrestato una famiglia composta di tre persone accusate di estorsione e rapina ai danni di un pensionato di Bagheria che aveva dato un passaggio ad una ragazza diretta a Marineo. Giunti nel luogo indicato, in contrada Boschetto l’anziano è stato aggredito e denudato da un conoscente della ragazza. Dopo avergli rubato il portafoglio gli hanno scattato alcune foto minacciandolo di diffonderle se non avesse consegnato 200 euro, il giorno dopo.  

Il pensionato non ha accettato il ricatto si è rivolto ai carabinieri che hanno ammanettato i tre. Antonino Orlando, 43 anni, che ha aggredito il pensionato, è stato rinchiuso al carcere Cavallacci di Termini Imerese, Antonella Randazzo, 37 anni, è stata portata nel carcere Pagliarelli di Palermo e l’autostoppista Rosalia Romano, figlia di Antonella Randazzo, di 21 anni si trova ai domiciliari.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.