MAZARA DEL VALLO – Crollo antenna, 2 gli operai morti

Tragedia nelle campagne di Mazara del Vallo, in contrada Affacciata, l’ennesimo incidente sul lavoro. Morti due operai palermitani che stavano lavorando alla manutenzione di un’antenna Telecom sono rimasti schiacciati dal cedimento del traliccio. A perdere la vita sul colpo Giuseppe Romeo, 52 anni mentre era rimasto gravemente ferito Vincenzo Miraglia, 33 anni che è deceduto dopo il trasporto in ospedale. Durante il trasferimento l’operaio ha subìto tre arresti cardiaci. I medici non sono riusciti a strapparlo alla morte.
Entrambi lavoravano per ditta palermitana “Romeotel” che si occupa di impianti di telecomunicazioni.
Secondo le prime ricostruzioni i due operai stavano lavorando sul traliccio altro circa 20-25 metri ed erano regolarmente imbracati alla struttura quando l’antenna ha ceduto di schianto travolgendoli. I due sono rimasti intrappolati sotto il traliccio e sono stati estratti dai vigili del fuoco e dal personale del 118. L’incidente è avvenuto in contrada Affacciata, a “Mazara 2”, nei pressi del canile municipale. L’area è stata sequestrata dalla polizia che conduce le indagini.

MAZARA_RIPETITORE

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.