MENFI – Archeologia, recuperati reperti nelle acque

Reperti archeologici di epoche diverse sono stati recuperati nelle acque antistanti a Porto Palo di Menfi dai finanzieri di Sciacca, in collaborazione con il nucleo sommozzatori del reparto operativo aero-navale di Palermo e funzionari della Sovrintendenza del  mare della Regione Siciliana. 

Il recupero ha fatto seguito al ritrovamento di un’anfora segnalato alla compagnia di Sciacca. Le successive ricerche hanno permesso d’appurare l’esistenza di altri reperti e di un relitto. Recuperati dunque frammenti di vasellame, una parte di un relitto e alcuni colli con anse. Fra questi, anche due anfore di epoca medioevale e un puntale di un anfora tardo-romana. I reperti sono stati consegnati al museo civico di Menfi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.