MENFI – Bimbo morto in incidente: il pm chiede un anno di carcere

Un anno di carcere è la richiesta del magistrato inquirente Michele Marrone per il conducente dell’auto, Pierluigi Badano di 40 anni, che si è scontrata con quella a bordo della quale si trovava il bimbo Marco Castelli, di sette anni, insieme a mamma e papà. Dopo lo scontro l’auto della famiglia Castelli urtò contro dei tubi di un parapetto che si trafisse nell’abitacolo colpendo il piccolo Marco.

L’udienza conclusiva è stata fissata per il 22 dicembre prossimo.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *