MENFI – Il giudice infligge 4 anni per la rapina a casa di un’anziana

Fece da palo ad una rapina nell’abitazione di un’anziana di Menfi. Il Gup del Tribunale di Sciacca, Antonio Genna, ha inflitto la pena a 4 anni e 2 mesi di reclusione, ai domiciliari, al 37enne Antonio Spatola. Il processo si è celebrato con il rito abbreviato. 

La rapina avvenne l’8 maggio del 2014. Al fatto criminoso parteciparono altri tre malviventi e le indagini condotte dai carabinieri sono dirette nella direzione di rintracciarli. 

Antonino Spatola-  ha fatto l’elenco dei nomi degli altri rapinatori. Il bottino fruttò 400 euro e alcuni oggetti in oro e argento. Nel corso della rapina, l’anziana fu colpita con uno schiaffo al naso, e da un colpo al polso.

Antonino Spatola ha collaborato ammettendo di avere fatto parte del gruppo di rapinatori entrati in azione.

 

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.