MENFI – Un arresto per violazione di domicilio, danneggiamento e minacce.

A Menfi, i Carabinieri hanno arrestato ai domiciliari un pensionato di 66 anni, V E L sono le iniziali del nome, per danneggiamento, minacce e violazione di domicilio. L’anziano, dopo un diverbio per futili motivi con una propria conoscente, utilizzando un martello ha colpito in preda all’ira il portone d’ingresso dell’abitazione della donna, verosimilmente per violare il domicilio.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.