MERCATO AKRAGAS – Con l’avv. Castronovo potrebbe arrivare anche il tecnico Mutolo

Il primo passo sarà il nuovo cambio di denominazione, eliminando quell’Olimpica che i tifosi biancazzurri in realtà non hanno mai gradito. La squadra tornerà a chiamarsi Akragas.

Ma sarà anche la stagione del ritorno in dirigenza dell’avvocato Giovanni Castronovo. Dopo aver annunciato il disimpegno dalla Parmonval, il legale appassionato di calcio e da sempre tifoso di Akragas e Palermo, raccogliendo l’incoraggiamento di alcuni tifosi agrigentini si è nuovamente avvicinato al club biancazzurro. E ci sono già stati alcuni incontri con il presidente Bottone ed altri collaboratori per iniziare a programmare la nuova stagione.

L’intento è quello di costruire una compagine societaria in grado, con la partecipazione di sponsors, di allestire una squadra competitiva che possa lottare senza eccessive difficoltà per la vittoria del campionato di Promozione. Il sogno resta, comunque, il ripescaggio in Eccellenza e non è da escludere che l’Akragas presenti richiesta.

Nel frattempo, riguardo il nuovo assetto tecnico non sembra scontata la riconferma di Govanni Falsone alla guida tecnica. L’allenatore di Campobello di Licata ha svolto un ottimo lavoro ma non è escluso un rinnovamento. Tra gli allenatori che potrebbero fare al caso dell’Akragas c’è Corrado Mutolo.

Condividi
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    4
    Shares
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.