«Messina Denaro è a Partanna»: La scritta comparsa nella Valle del Belice

Una viuzza di una paesino della Valle del Belice, Partanna, è il teatro di una scritta apparsa nelle ultime ore e che sta facendo discutere. «Matteo Messina Denaro si nasconde a Partana, by anonimo», il messaggio. Il boss super latitante è ricercato da 23 anni. Diverse scritte sono comparse nel tempo a sostegno del boss mafioso a Castelvetrano, ma la frase in questione è inedita.

 Le forze dell’ordine stanno indagando. La scritta è comparsa subito dopo il blitz che ha portato al sequestro di 6 milioni di euro ad un imprenditore, Girolamo Calogero Murania, condannato nell’ambito dell’indagine “Mandamento” che nel 2012 si risolse con l’arresto di persone che sostenevano economicamente la latitanza di Messina Denaro. Il sequestro è stato eseguito dal Ros dei carabinieri di Trapani, su richiesta della Dda di Palermo. I beni si trovano a Castelvetrano, Partanna e Pantelleria.

FONTE: CORRIERE DELLA SERA

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.