MILANO – Sex Festival , Maurizia Paradiso si prende l’incasso

Avrebbe sottratto con la forza l’incasso del Sex Festival.

Maurizia Paradiso è finita davanti ai carabinieri di Milano la mattina del 3 febbraio. Per la conduttrice potrebbe scattare una denuncia per rapina impropria.
DALLA PELLICCIA 4 MILA EURO. A chiamare l’Arma è stato l’organizzatore dell’evento, l’amministratore delegato di Sogesi Alfonso Fusco, secondo cui Paradiso, direttore artistico della manifestazione, nata sulle ceneri del Mi-Sex, avrebbe assaltatato la cassa.
La presentatrice di numerosi programmi a luci rosse si sarebbe tolta le scarpe, poi è saltata al di là del bancone riservato agli accrediti stampa e ha sottratto la cassetta con i soldi all’incredulo cassiere del festival. Subito dopo è scoppiata una colluttazione.
Dalla pelliccia strappata di Maurizia Paradiso, secondo gli organizzatori, sarebbero venute fuori mazzette di banconote per un totale di 4 mila euro, mentre una ragazza è stata costretta in seguito a farsi medicare all’ospedale San Carlo.
SOLDI PER PAGARE LE RAGAZZE.«Sono soldi miei, devo pagare le mie ragazze», ha spiegato la Paradiso ai militari.  Ma «con Maurizia non abbiamo alcun contratto e le protagoniste del Sex Festival le pagheremo regolarmente attraverso le agenzie per le quali lavorano», ha sostenuto Fusco.
A novembre 2012 Paradiso era stata denunciata per aver aggredito due telecronisti con uno spray al peperoncino.

FONTE . LETTERA 43.IT

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.