MISILMERI – Scoperto un cadavere carbonizzato

Trovato un cadavere nella zona di Risalajmi, nella zona di Misilmeri. Il corpo è stato rinvenuto carbonizzato dai carabinieri in una campagna di contrada Giudici. La scoperta è stata fatta in seguito ad una telefonata anonima ricevuta dal proprietario del terreno che ha chiamato il 112.

Secondo i primi accertamenti il cadavere aveva la mani amputate. La morte risalirebbe al massimo a due giorni fa. Gli investigatori per risalire all’identità della vittima stanno passando al settaccio tutte le denunce di persone scomparse. Le indagini sono coordinate dalla procura di Termini Imerese.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.