MONTEVAGO – Agricoltore condannato a 3 anni di carcere per droga

Un agricoltore di Montevago, Calogero Alagna, 39 anni, è stato condannato, col rito abbreviato, a tre anni di reclusione. Alagna era accusato di aver coltivato canapa indiana in un terreno di proprietà demaniale sito in contrada Mastragostino. La scoperta della piantagione fu fatta dai carabinieri nel settembre del 2015 che rinvennero circa 200 piantine che a fioritura ultimanta avrebbero fruttato qualcosa come 300 mila euro.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.