Morto durante caccia al cinghiale

Un uomo di 41 anni di Villafrati, Vincenzo Polaccia, è morto stamani nelle campagne di Mezzojuso (Pa) mentre stava partecipando a una battuta di caccia al cinghiale.  

Il corpo presenta un’evidente ferita da arma da fuoco alla gamba, sparato probabilmente da un fucile. Stanno indagando i carabinieri.

L’uomo è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato in elisoccorso ma per lui non c’è stato nulla da fare. È morto in seguito all’emorragia provocata dal colpo d’arma da fuoco.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.