NARO – Brucellosi, sequestrata azienda

Un’azienda di Naro che si occupa di pastorizia e` stata posta sotto sequestro e gli allevamenti sono stati anch’essi sequestrati per motivi di sicurezza. Gli animali sono stati affidati in custodia al titolare, ma saranno sottoposti a continui controlli.
A deciderlo sono stati gli ispettori sanitari dell’Asp di Agrigento, dopo che ad un controllo da parte dei carabinieri della compagnia di Licata coadiuvati dai colleghi della stazione di Naro, con il coordinamento del capitano Marco Currao, e` stato rilevato un “focolaio” di brucellosi.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.