NARO – Danneggiamento ad un distributore di carburanti: individuato ed arrestato l’autore.

I Carabinieri di Naro, in mattinata, hanno arrestato in flagranza di reato Salvatore Burgio, di anni 37,  pregiudicato del luogo, nullafacente.

L’uomo si è reso responsabile del danneggiamento di tre colonnine per l’erogazione di carburante di un rifornimento Q8 di Naro.

Già da tempo i militari dell’Arma, avvalendosi di speciali ausili tecnici, stavano tenendo sotto controllo il distributore, ove precedentemente era stato commesso un altro danneggiamento con tentativo di incendio.

I militari dell’Arma intervenuti sul posto, constatato l’ulteriore danno causato mediante recisione delle manichette delle pompe di erogazione, espletate le verifiche del caso, hanno individuato nel predetto Burgio l’autore del gesto criminoso. Lo stesso, infatti, nel corso delle indagini, è stato trovato in possesso degli strumenti utilizzati per il compimento dell’azione delittuosa.

Il danno arrecato al distributore si aggira intorno alle 1.500 euro. Gravissime sarebbero però state le conseguenze dell’incendio del rifornimento che il soggetto aveva tentato di appiccare nella prima fase della propria azione criminale.

Il malfattore è stato trattenuto in caserma in attesa di giudizio direttissimo.

 

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.