NARO – Muore d’infarto mentre raccoglie olive, l’amico si sente male ma è salvo

Un bracciante agricolo è morto di infarto mentre stava raccogliendo olive in un appezzamento di terreno. Il fatto è accaduto in un’area compresa tra i comuni di Canicattì e Naro. Ignazio Bonanno, narese di 74 anni, cardiopatico, è stato soccorso da alcuni contadini ma all’arrivo delle ambulanze partite dall’ospedale Barone Lombardo era già privo di vita. Un amico che era con lui, anche lui cardiopatico, durante le fasi concitate ha accusato un malore ma è stato portato in ospedale e salvato dai medici.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.