NARO – Omicidio, Pinau ucciso dai colpi di un bilanciere

Il 37enne di origine romene Costantin Pinau sarebbe stato ucciso dai colpi di un bilanciere da palestra dopo la violenta lite accaduta a Naro lo scorso 8 luglio.

Dopo l’autopsia effettuata sul corpo della vittima che avrebbe riportato una emorragia dopo i colpi sferrati ad una gamba ed alla testa da parte dell’aggressore.

Un omicidio che ha portato, come si ricorderà, all’arresto da parte dei Carabinieri di un’intera famiglia.

Condividi
  • 2
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    2
    Shares

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.