NARO – Rinvenuto cadavere con pistolettata alla testa: forse suicidio

Il corpo di un ventiduenne romeno è stato trovato all’alba di ieri nei pressi di contrada Mintina in territorio di Naro.

L’uomo aveva una ferita mortale da arma da fuoco alla testa.

L’allarme è stato dato da un allevatore anche lui di origine rumena. L’uomo ha chiamato il 112 e sul posto sono intervenuti i Carabinieri del nucleo radiomobile di Licata e i colleghi della stazione di Naro.

La salma del 22enne è stata trasferita all’obitorio del cimitero di Naro in attesa dell’ispezione cadaverica. Appare probabile il suicidio.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.