NARO – Sindaca Brandara:”Se non trascorri la Pasqua a casa il prossimo Natale lo rischi al cimitero”

A Naro è stato riscontrato il primo caso di contagio da coronavirus. Si tratta di un uomo di 50 anni, che versa in buone condizioni di salute. E’ stato già in isolamento volontario. Il suo medico curante, in ragione dei sintomi, ha richiesto il tampone, risultato positivo. La sindaca di Naro, Maria Grazia Brandara, in prossimità delle festività pasquali ribadisce l’appello ai concittadini al rispetto delle prescrizioni preventive, restando a casa. La Brandara ha invitato le forze dell’ordine ad intensificare i controlli, ed ha anche diffuso un manifesto di sensibilizzazione in cui si legge: “Natale con i tuoi, Pasqua con chi vuoi, ma se quest’anno non resti a casa, il prossimo Natale con i tuoi, sì, ma al cimitero”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.