NARO – Ucciso romeno da connazionale a colpi di zappa

Un nuovo omicidio si registra nell’Agrigentino. Un uomo di nazionalità romena è stato ucciso da un connazionale al termine di una furibonda lite che si è verificata nel quartiere di Sant’Erasmo in via Donna Ligara a Naro.

La vittima si chiamava Constantin Pinau ed aveva 36 anni.

L’omicida Vasile Lupascu, 34 anni è stato arrestato dai carabinieri e si trova al momento ricoverato in ospedale al Sant’Elia di Caltanissetta. Al momento gli investigatori stanno vagliando la posizione della moglie e del figlio.

Sembra che tra i due romeni sia scoppiata una rissa ed al termine, uno dei due brandendo una zappa ha colpito il suo connazionale alla testa uccidendolo.

Pare che anche ieri sera i due avessero litigato.

Sul posto operano i carabinieri di Naro coordinati dalla Procura della Repubblica di Agrigento e dal comando compagnia di Licata.

FOTO: GABRIELE TERRANOVA – GRANDANGOLO

Condividi
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.