NISCEMI – Scappa col fucile rubato: preso

E’ stato arrestato a Niscemi un ex sorvegliato speciale che in un anfratto del suo terreno, in contrada Paradisa, nascondeva un fucile rubato, una pistola modificata e cartucce calibro 6,35 e calibro 12.

Il 50enne Rocco Moscato aveva precedenti per associazione di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico di stupefacenti e altro. Nel corso di un servizio di appostamento gli agenti lo hanno notato mentre con fare furtivo da un anfratto del terreno ha prelevato una sacca di plastica per poi allontanarsi velocemente.

I poliziotti lo hanno inseguito e lui ha cominciato a correre per le campagne tentando di sfuggire. Ha inoltre tentato di disfarsi della sacca di plastica, ma invano; infatti, è stato raggiunto e bloccato dai poliziotti. Il fucile da caccia è stato rubato a Caltagirone nel 2011. La pistola, invece, originariamente modello a salve, è stata modificata allo scopo di sparare cartucce calibro 6,35.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.