“No a proroga precari”, intervento di Riccardo Gallo

In Commissione Bilancio è stato respinto l’emendamento presentato dal deputato nazionale e vice coordinatore regionale di Forza Italia, Riccardo Gallo, al Decreto legge 192 cosiddetto “Mille – proroghe”. Si tratta di una ulteriore proroga di 2 anni per i lavoratori precari siciliani, che hanno già ottenuto la proroga fino al 31 dicembre 2015 dei contratti con la Regione Sicilia. In proposito interviene lo stesso Gallo che stigmatizza il comportamento del Governo e della maggioranza, “attenti e sensibili alle politiche sociali e del lavoro solo a parole – sottolinea il deputato azzurro che aggiunge : l’approvazione dell’ emendamento di proroga fino al 2017 avrebbe rappresentato una opportuna misura di compensazione a fronte della precarietà, e delle conseguenti difficoltà, che da anni attanagliano migliaia di lavoratori a servizio di enti e uffici. Prendiamo atto purtroppo, e ancora una volta, della indifferenza della maggioranza di governo alle istanze più pressanti provenienti dal territorio”.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.