Notte di fuoco nell’Agrigentino, in quattro incendi distrutte otto auto

Notte di fuoco in quattro comuni dell’Agrigentino. A Favara le fiamme di natura incerta hanno bruciato tre autovetture, di cui una appartenente ad un poliziotto, parcheggiate l’una accanto all’altra in Corso Vittorio Veneto.

A Porto Empedocle un’automobile posteggiata in via Pietro Novelli è stata distrutta da un incendio anche in questo caso scoppiato per cause ancora in corso di accertamento.

Verso la mezzanotte a Castrofilippo il fuoco ha carbonizzato un’autovettura di proprietà della società idrica “Girgenti Acque”. Il mezzo si trovava parcheggiato in via Reale.

A Ravanusa verso le 4,15 un rogo di matrice dolosa ha distrutto due Golf Volkswagen e un fuoristrada posteggiate l’una vicina all’altra in via Marche. Sui quattro roghi indagano i carabinieri del comando provinciale di Agrigento.

 

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.