OMICIDIO LORIS – Trovato lavoro al papà: sarà dipendente comunale

Davide Stival, il papà del piccolo Loris, il bambino ucciso lo scorso 29 novembre a Santa Croce Camerina, è stato assunto stamani dal Comune di Vittoria. Da oggi, infatti, è un dipendente comunale. E’ stato firmato il contratto che permetterà al giovane, che finora ha fatto l’autotrasportatore, di stare vicino al fratellino minore del bambino ucciso, secondo l’accusa, dalla madre Veronica Panarello, nel novembre dello scorso anno.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.