Omicidio Pamela, fermato il vicino di casa

E’ stato arrestato uno dei sospettati di aver assassinato Pamela Canzonieri, l’italiana trovata morta giovedì scorso a Morro di San Paolo, nello Stato di Bahia, in Brasile: lo ha comunicato il portavoce della polizia locale, Alberto Maraux.

Il presunto omicida – hanno reso noto gli uomini del commissariato territoriale di Cairu – era un vicino della vittima e aveva precedenti per traffico di droga.

“Dopo aver sentito alcuni testimoni ho ritenuto necessario chiederne ai pm la custodia cautelare in carcere”, ha precisato il commissario responsabile per il caso, Argimaria Soares Freitas. Gli inquirenti non hanno tuttavia voluto confermare l’identità dell’uomo come divulgata da alcuni siti brasiliani.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *