On. Pullara: “Prossima Audizione in sanità per criticità Asp di Agrigento”

La prossima settimana la commissione sanità dell’Ars audirà la direzione aziendale dell’Asp di Agrigento su numerose criticità nel tempo rilevate di carattere organizzativo e sanitarie in assoluta antitesi con le attività di comunicazione sui mass media.

Sono le parole del vice presidente della commissione sanità on. Carmelo Pullara.

Criticità  – sottolinea Pullara – che io personalmente, in questi mesi, ho più volte rilevato e ampiamente portato all’attenzione pubblica e istituzionale attraverso comunicati stampa e interrogazioni parlamentari dirette al presidente Musumeci e all’assessore Razza.

Successivamente – spiega Pullara – si procederà analizzando e verificando la situazione degli ospedali della provincia a partire da quello di Licata dove si sono verificate numerose criticità non solo nella gestione sanitaria ma anche e soprattutto organizzativa, a partire da quelle in ginecologia continuando per l’area chirurgica e di pronto soccorso e per completare con l’analisi delle discrasie che hanno portato al non avvio dell’ hub vaccinale e l’utilizzazione degli spazi ospedalieri per le vaccinazioni con evidente commistione di utenti.  A seguire l’analisi delle diverse specifiche anomalie negli ospedali della provincia come ad esempio ciò che sta accadendo nel reparto di medicina dell’ospedale di Sciacca.

La gente – conclude Pullara – addossa alla politica tutti i disservizi pubblici e non ha torto perché è la politica che sceglie le persone per amministrare. E quando gli amministratori non fanno bene il loro lavoro è giusto mandarli a casa ma qualora i politici si ostinino a mantenerli sulle poltrone dovranno darne conto e assumerne tutte le responsabilità.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.