Open Sea a Milazzo [FOTO]

Vacanze per tutti all’Open Sea di Milazzo. Per il dodicesimo anno consecutivo, il lido accessibile dell’Associazione Italiana Sclerosi Multipla Onlus sta accogliendo migliaia di utenti, ma soprattutto centinaia di persone con disabilità che vogliono trascorrere le vacanze come tutti.
“Il successo del nostro progetto – spiega Angelo La Via, Presidente Regionale dell’AISM – non è determinato solo dagli ausili e dalle strutture accessibili di cui il lido è dotato; il nostro valore aggiunto è garantito dai servizi di assistenza alle persone con disabilità durante la balneazione e il soggiorno nella struttura, forniti da volontari, operatori, assistenti bagnanti e animatori la cui cortesia, esperienza e professionalità hanno permesso di vivere momenti di aggregazione e socializzazione all’insegna del divertimento e della spensieratezza. È questo l’elemento del nostro lido che fa veramente la differenza”.
Open Sea significa pieno relax e valore dell’integrazione. Vacanze senza barriere: il lido è dotato di strutture modulari e amovibili e di ausili che, permettendo l’accessibilità e la fruibilità dei servizi balneari a persone con disabilità, garantiscono pari opportunità e la piena integrazione sociale. Tanti i servizi: l’assistenza durante la balneazione, sia al mare che il piscina, l’accesso alla spiaggia, il servizio piscina, l’aiuto per la vestizione/svestizione e la doccia, l’animazione, consentono di vivere momenti rilassanti e divertenti.
La realizzazione dell’innovativo sito balneare è possibile grazie al Progetto Mare Aperto ideato e realizzato dalla Sezione AISM di Messina con l’obiettivo di riaccendere in numerose persone con disabilità la speranza di vivere in maniera libera e dignitosa godendo a pieno il bel mare della Sicilia alla pari e insieme agli altri turisti.
Una scelta fatta ogni anno da un numero sempre maggiore di persone, senza considerare coloro i quali hanno scelto l’Open Sea come meta fissa ogni anno. Numerosi i gruppi organizzati di persone con disabilità del comprensorio che hanno scelto di soggiornare all’Open Sea. Alcuni giorni fa si è conclusa la colonia estiva gestita dalla Società Cooperativa Sociale Genesi di Milazzo a favore di persone con disabilità del Distretto Socio Sanitario D 27: per il terzo anno, la collaborazione tra la Sezione AISM di Messina e la cooperativa Genesi ha permesso a oltre 100 persone con disabilità provenienti dai Comuni di Milazzo, Torregrotta, Monforte S. Giorgio, Roccavaldina, S. Pier Niceto, Spadafora, S. Filippo del Mela, Valdina, Venetico, Santa Lucia del Mela, di godere la stagione estiva vivendo momenti di divertimento e di aggregazione.
“Una vacanza non cambia la vita…ma sicuramente contribuisce a migliorarla!” è lo slogan o meglio lo stile scelto dai volontari che danno vita ad un progetto ambizioso e importante che contribuisce concretamente a migliorare la qualità di vita delle persone con disabilità. Nella stagione estiva 2013, la Sezione AISM di Messina ha avviato anche il servizio di trasporto assistito da Messina a Milazzo con il duplice obiettivo di garantire anche alle persone residenti a Messina la possibilità di partecipare alle attività balneari, nonché di supportare le famiglie nella gestione del familiare. Il servizio è erogato con gli automezzi attrezzati di cui dispone l’Associazione.


Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.