OPERAZIONE DNA – Chiesto il giudizio per quattro

La Procura presso la Direzione distrettuale antimafia di Palermo ha chiesto il rinvio a giudizio di Filippo Focoso, 41 anni, di Realmonte, Domenico Seddio, 38 anni, di Porto Empedocle, Salvatore Romeo, 52 anni, di Porto Empedocle e Francesco Luparello, 37 anni, di Realmonte, arrestati dai Carabinieri di Agrigento lo scorso 25 ottobre nell’ ambito dell’ inchiesta antimafia cosiddetta “Dna”. L’udienza preliminare e’ in programma il prossimo 8 febbraio al Tribunale di Palermo.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.