OPERAZIONE “DOUBLE FACE” – 7 le persone coinvolte [Nomi e foto][VD1][VD2]



Ecco chi sono le persone coinvolte nell’ambito dell’operazione della  Squadra Mobile di Caltanissetta. Secondo le indagini Antonello Montante spiava le indagini dei magistrati della procura nissena. Insieme a lui altri nomi eccellenti, uomini in divisa che in cambio di soldi, regali e assunzioni per i loro familiari, avrebbero passato a Montante notizie riservate su un’inchiesta della procura nissena, risalente a tre anni fa e che lo vede accusato di concorso esterno in associazione mafiosa.
Arresti domiciliari anche per il colonnello Giuseppe D’Agata, ex capocentro della Dia di Palermo poi passato ai servizi segreti, da qualche tempo era tornato in servizio nell’Arma; Diego Di Simone, ex sostituto commissario della squadra mobile di Palermo, diventato responsabile della sicurezza di Montante; Marco De Angelis, sostituto commissario in servizio prima alla questura di Palermo poi alla prefettura di Milano; Ettore Orfanello, ex comandante del nucleo di polizia tributaria della Guardia di finanza di Palermo; l’imprenditore Massimo Romano*re dei supermercati. Un sesto provvedimento, di sospensione dal servizio per un anno, riguarda Giuseppe Graceffa, vice sovrintendente della polizia in servizio a Palermo. Sono accusati a vario titolo di accesso abusivo a sistemi informatici, favoreggiamento, rivelazione di notizie riservate.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.