OPERAZIONE ICARO – Riesame ordina scarcerazione per Gioacchino Cimino

Il Tribunale del Riesame di Palermo ha annullato l’ordine di carcerazione a carico di Gioacchino Cimino, 61 anni, di Porto Empedocle, nell’ ambito dell’ inchiesta antimafia cosiddetta “Icaro”, sostenta dalla Direzione distrettuale antimafia di Palermo e dalla Squadra Mobile di Agrigento. Gli indizi, secondo i giudici del Riesame, sono carenti e, dunque, è stata disposta la scarcerazione di Gioacchino Cimino, indagato di associazione mafiosa.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.