OPERAZIONE SICUREZZA STRADALE – I Cc segnalano 20 persone semza patente di guida

Serrati controlli alla circolazione stradale da parte dei Carabinieri in tutta la provincia di Agrigento, in occasione del maggior traffico dovuto alla presenza di turisti e di bagnanti nelle zone costiere e nei centri abitati a maggior densità di popolazione, per la rigorosa osservanza delle norme del Codice della Strada e per soddisfare la sempre più pressante richiesta di sicurezza proveniente dai cittadini.

Le attività più recenti disimpegnate dai militari dell’Arma nello specifico settore sia in orario diurno che in arco temporale notturno, sono state indirizzate soprattutto all’individuazione di quei soggetti, purtroppo numerosi, che si pongono alla guida di veicoli di vario tipo senza patente perché mai conseguita o in quanto ritirata e temporaneamente sospesa.

Nel complesso venti i soggetti identificati e successivamente denunciati a piede libero alla competente Autorità Giudiziaria, di cui quattro motociclisti, dieci persone alla guida di ciclomotori, una delle quali anche senza copertura assicurativa obbligatoria per la responsabilità civile, quattro conducenti di autovetture, il conducente di un motocarro e, addirittura, anche l’autista di un autocarro.

L’età delle persone alle quali sono state contestate le infrazioni stradali va dai 18 ai 76 anni. Dieci sono di Licata, uno di Ravanusa, uno di Sciacca, sei di Ribera, uno di Sambuca di Sicilia ed uno di Canicattì.

Ovviamente i mezzi condotti senza titolo di guida sono stati sottoposti dai Carabinieri a sequestro ed affidati a depositi convenzionati.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.