“Paga gli stipendi o farai la fine di Lima”: lettera di minacce all’assessore Baccei

La Digos e la polizia scientifica stanno indagando su una lettera  contenente una serie di minacce indirizzate all’assessore all’Economia della Regione Siciliana, Alessandro Baccei. La missiva – contenuta in una busta – è stata recapitata questa mattina negli uffici palermitani dell’assessorato regionale all’Economia, in via Notarbartolo. “Farai la fine di Salvo Lima – si legge su un foglio scritto al computer -. Noi siciliani siamo stanchi di un toscano di m… nella nostra isola. Pensa alla tua famiglia, uomo di m…. Paghi gli stipendi a tutti o pagherai con la vita”.

La lettera contiene anche offese omofobe indirizzate anche al governatore Rosario Crocetta. Baccei, che ha bloccato la spesa per la crisi di liquidità della Regione, al momento si trova a Roma per impegni istituzionali legati proprio alla questione del bilancio. L’assessore è stato subito avvisato. Informata anche la Prefettura che ha dato il la alle indagini. La Digos ha effettuato un sopralluogo nei locali dell’assessorato.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.