PALERMO – A Mirri titolo per la serie D

La cordata composta da Mirri con Sagramola e Di Piazza si è aggiudicata la gara indetta dal Comune per rilevare il titolo sportivo del Palermo calcio dopo l’esclusione dai quadri federali della vecchia società. L’ha appena Comunicato in conferenza stampa il sindaco di Palermo Leoluca Orlando. Il sindaco Orlando ha individuato tra le proposte quella di Hera Hora srl del gruppo di Dario Mirri con Tony Di Piazza e Rinaldo Sagramola. “Il mio è stato un mandato esplorativo – dice Orlando – il sindaco dà indicazione, ma è la Figc che decide. Piuttosto che dare una mia opinione, potevo svolgere un’attività consultiva, mi è sembrato opportuno dare vita a un avviso per conoscere disponibilità a farsi carico del ritorno in vita del calcio a Palermo perché in questo momento drammaticamente il calcio a Palermo è morto”. “La Lega – ha aggiunto – ha specificato le condizioni necessarie per l’ammissione della società che sarà formalmente scelta dalla Figc”.

Condividi
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    3
    Shares
  • 3
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.