PALERMO – Cancella l’amica di Facebook si scatena una maxirissa in strada

L’amica la cancella dagli “amici” di Facebook, lei la affronta in strada e scoppia una rissa nella quale vengono coinvolti i residenti di un’intera strada. I poliziotti arrivati ieri a Borgo Nuovo non si aspettavano di trovarsi di fronte a una rissa scatenata da una bega multimediale. Credevano di andare ad appianare una questione di cuore, come spesso accade, o un parapiglia per un incidente stradale. E invece protagonista dell’intervento degli investigatori è stato il social network, che adesso sbarca anche sui mattinali di polizia.

Il clic che ha cancellato dagli “amici” di Facebook una donna di 51 anni è arrivato all’improvviso, nel dopopranzo di ieri. Uno sgarro che la signora non ha sopportato. È andata su tutte le furie ed è scesa in strada, a Borgo Nuovo, vicino a piazza San Paolo, riuscendo a bloccare la sua ex amica di web. Le ha gridato in faccia tutta la sua disapprovazione per quel torto subito. Ne è nata una discussione dai toni accesi. Sono partiti anche spintoni e graffi sul volto.

Sono arrivati in strada in quaranta, a spalleggiare l’una o l’altra, e tra loro anche parenti delle duellanti. Nel quartiere però c’era anche chi cercava con difficoltà di dividere le due donne. Tutto è finito con un malore delle due ex “amiche” di Facebook, che sono state soccorse da un’ambulanza del 118.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.