PALERMO – Chiesto giudizio immediato per Helg

La Procura di Palermo ha chiesto il giudizio immediato per Roberto Helg, ex presidente della Camera di Commercio di Palermo arrestato in flagranza mentre intascava una mazzetta di 100mila euro dall’imprenditore Santi Palazzolo, titolare di una pasticceria all’aeroporto palermitano Falcone-Borsellino. La richiesta è stata depositata al gup che dovrà decidere se ne ricorrono i presupposti previsti dal codice. L’immediato consente di passare al giudizio saltando l’udienza preliminare.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.