PALERMO – Diffamazione Musumeci, a giudizio Crocetta e Micciché

Il gup di Palermo ha rinviato a giudizio per diffamazione del parlamentare regionale Nello Musumeci il governatore siciliano Rosario Crocetta e l’ex leader di Grande Sud Gianfranco Miccichè. Crocetta nel 2012 parlò, in un’occasione pubblica, di accordi tra Musumeci e Miccichè “sui termovalorizzatori gestiti dalla mafia”. Parole ripetute da Miccichè durante una convention politica. I due imputati compariranno davanti al tribunale di Palermo il 4 novembre.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.