PALERMO – Droga a Brancaccio, arrestato anche un agrigentino

A Palermo i Carabinieri della stazione di Brancaccio hanno arrestato Michele Chiappone, 48 anni, residente a Cerda in provincia di Palermo, e Luigi Montana, 55 anni, residente a Caltabellotta in provincia di Agrigento. I due, grazie anche al fiuto del cane pastore tedesco “Ron”, sono stati sorpresi a bordo dell’automobile di Chiappone in possesso di 5 panetti di hashish del peso complessivo di 500 grammi circa. E di 1.900 euro in banconote di vario taglio, presumibilmente frutto dell’attività di spaccio. Luigi Montana ha tentato la fuga gettando a terra una busta in plastica con dentro 32 grammi di hashish, 20 grammi di cocaina, 3,5 grammi di crack, un bilancino di precisione, vario materiale per il confezionamento e 565 euro. I due arresti sono stati convalidati dal Tribunale di Palermo. Chiappone è in carcere. Montana è ristretto ai domiciliari.

Condividi
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
    5
    Shares
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.