PALERMO – Due persone ferite a colpi pistola

A Palermo in via Brigata Aosta si è scatenata una sparatoria. Un killer avrebbe inseguito per ucciderlo Francesco Fragale, 29 anni, pregiudicato e già arrestato per estorsione e furto. Fragale abita al primo piano di un palazzo di 8 piani, il cosiddetto “palazzo di ferro”. Il killer spara dalla strada ma la manca. Uno insegue l’altro nelle scale. Al secondo piano ancora spari. I colpi però feriscono la madre di Fragale, Teresa Caviglia, 49 anni, fuori dal pianerottolo. Al quarto piano ancora spari. E i colpi feriscono il cognato, Gaetano La Vecchia, 24 anni. Si odono le sirene della Polizia. Il killer fugge. Due ambulanze del 118 trasportano d’urgenza i due feriti all’ospedale Villa Sofia. La Vecchia è in prognosi riservata. Caviglia ha prognosi di 10 giorni.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.