PALERMO – E’ giallo, prostituta travolta e uccisa: era incinta di tre mesi

Ennesimo incidente mortale a Palermo. Nella notte una prostituta marocchina di 38 anni, Fouzia Chaahid, è stata investita e uccisa in via Lincoln. La giovane era incinta di 3 mesi. La tragedia intorno alle 4.20. Secondo una prima ricostruzione dell’infortunistica della polizia municipale, intervenuta sul posto, la ragazza sarebbe stata travolta da un’auto. E’ la venticinquesima vittima sulle strade del capoluogo nel 2014. Un investimento però che lascia perplessi le forze dell’ordine. La donna sarebbe stata uccisa da una Smart, guidata da un ventiseienne. Secondo gli inquirenti, che stanno cercando di ricostruire la dinamica interrogando il giovane, l’investimento potrebbe non essere stato casuale ma voluto e premeditato. Il corpo è stato trasportato all’istituto di medicina legale del Policlinico per l’autopsia.

Condividi
         
 
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.